Contattaci al Numero Verde 800 910 241 hello@marketplace-mentor.com

      Se non lo stai già facendo, scommeto che è uno dei punti principali del tuo business plan per i prossimi 12-18 mesi.

      Credi che sia un’indovina? Direi di no, non ancora almeno 🙂

      Ma sono veramente sicura che vorresti internazionalizzare la tua azienda vendendo i tuoi prodotti in tutta Europa e cominciare finalmente a fare vero fatturato online.

      Però c’è qualcosa che ti blocca perchè, come si suol dire, tra il dire e il fare c’è di mezzo la….logistica!

      Fosse così semplice 😉

      Per molte PMI, infatti, può essere difficile trovare le risorse umane ed economiche per gestire un sistema di logistica in grado di servire puntualmente i clienti privati in giro per l’Europa.

      Fino a quando c’è da spedire un bancale di merce in Germania va tutto bene ma, quando è il momento di spedire il singolo prodotto, si rischia addirittura di vendere in perdita!

      Ma proprio mentre stavi per rinunciare alle mire espansionistiche della tua azienda, ecco arrivare in tuo soccorso un potente alleato: il programma Paneuropeo di Amazon!

      Non perdiamo tempo (e denaro) e andiamo al sodo: ecco tutto quello che devi sapere su questo programma

      Cos’è e come funziona il programma Paneuropeo di Amazon

      Il programma Paneuropeo di Amazon fa parte dei servizi premium di logistica FBA che vengono offerti ai venditori Amazon, con l’obiettivo di rendere le loro attività di vendita allo stesso tempo sia più profittevoli che attrattive per i clienti del marketplace.

      Questo programma permette ai Seller di stoccare i loro prodotti direttamente nei magazzini Amazon dei Paesi europei (UK, Francia, Germania, Spagna e Italia) nei quali si vuole vendere, consentendo quindi di essere più vicini al cliente finale.

      Amazon sarà quindi in grado di gestire l’ordine più velocemente e ad un costo minore, a beneficio di tutte le parti (il cliente, il venditore e Amazon stesso).

      Come funziona il programma Paneuropeo di Amazon? Lo vediamo subito.

      Una volta registrato al programma, il venditore deve soltanto inviare i propri prodotti ad un centro di distribuzione di Amazon in Italia (o in qualunque altro dei cinque Paesi europei in cui è presente l’azienda): sarà Amazon ad a gestire lo spostamento della merce verso i suoi centri logistici europei, senza nessun costo aggiuntivo.

      Infatti, Amazon utilizza i suoi potenti algoritmi di analisi sui trend di vendita per decidere come allocare l’inventario del venditore tra tutti i centri logistici dei cinque Paesi europei.

      Ogni venditore può partecipare al programma Paneuropeo di Amazon?

      La risposta è sì, con un grandissimo MA accanto: sono i prodotti ad essere eleggibili o meno per il programma, non i venditori.

      Quindi ti consiglio di verificare lo stato dei tuoi prodotti nella pagina di Inventario del Programma Paneuropeo di Logistica di Amazon

      Programma Paneuropeo di Amazon

      Tutto bellissimo, starai pensando, ma quanto costa il programma Paneuropeo di Amazon?

      In questo blog abbiamo sempre parlato di quanto sia importante valutare con attenzione i propri margini prima di vendere su Amazon, e questo articolo non fa eccezione.

      A questo link puoi trovare le tariffe del programma Paneuropeo che, di per loro, non sono ne alte ne basse: tutto dipende dalle tue marginalità.

      Come utile utile riepilogo di quanto detto, ecco una video guida introduttiva realizzata proprio da Amazon.

      4 ragioni per aderire al programma paneuropeo di Amazon

      I costi di adesione al programma non sono certo irrisori (se non l’hai ancora fatto, vai a leggere qui), ma non possono essere l’unico elemento sul piatto della bilancia.

      In molti casi si ritiene Amazon troppo oneroso a livello di costi di logistica solo perchè non si è consci di quanto costi effettivamente un magazzino proprietario tra costi vivi, personale e costi materiali.

      Come avrai capito, sono una grande sostenitrice di questo servizio, per cui ecco 4 ragioni per aderire al programma Paneuropeo di Amazon:

      1. Riduci i tuoi costi di consegna transnazionale al cliente finale, sia in confronto ad una tua gestione interna della logistica che rispetto al servizio Rete Logistica Europea di Amazon.
      2. Puoi fornire delle opzioni di consegna più veloci ed economiche a clienti in tutta Europa.
      3. Il servizio clienti è fornito direttamente da Amazon, come sempre per la gestione FBA, ma con l’enorme vantaggio che è fatto nella lingua locale degli acquirenti. Vuol dire che puoi vendere in Germania senza dover gestire il customer service in tedesco.
      4. In caso di fluttuazioni della domanda di mercato, Amazon può ridistribuire il tuo stock in magazzini di altri Paesi europei, senza nessun costo aggiuntivo.

      Quindi, ancora una volta, ti invito a tirare fuori la calcolatrice: se vuoi veramente internazionalizzare la tua azienda, è probabile che il programma Paneuropeo di Amazon sia la tua opzione migliore!

      Inoltre, il programma Paneuropeo non è l’unica opzione se vuoi vendere all’estero grazie ad Amazon, ti consiglio di leggere la pagina Soluzioni internazionali della guida di Amazon 😉

      Amazon corre veloce, continua a studiare!

      Commenta l'articolo!

      About The Author

      Eleonora Calvi Parisetti

      Supporto Piccole e Medie Aziende ad aprire nuovi canali di vendita grazie al marketplace di Amazon.Impara dalla mia esperienza quotidiana su Amazon e scopri le migliori strategie per aprire i tuoi prodotti ad un mercato di 300 milioni di potenziali clienti.

      Send this to a friend