Contattaci al Numero Verde 800 910 241 hello@marketplace-mentor.com

      Iniziamo questo articolo con un indovinello.

      Qual è la differenza principale tra vendere online e vendere offline nel tuo negozio o ufficio?

      Il cliente online guarda solo il prezzo e non il valore? Direi che è comune anche offline!

      Il fatturato? Esistono aziende che vendono solo online e fanno fatturati da capogiro!

      Ti arrendi? 🙂

      Ecco la soluzione: il venditore!

      Nelle vendite offline, la responsabilità di chiudere la vendita è affidata alla tua (o del tuo staff) capacità di entrare in empatia con il cliente, capirne i bisogni e proporgli la soluzione migliore.

      Quando si vende online, Amazon compreso, nel tuo staff di venditori entrano in scena altri elementi, che avranno la totale responsabilità di portare fatturato a casa.

      Immagini del prodotto, titolo e descrizione del prodotto e le recensioni dei clienti: sono questi i fattori sui quali lavorare per aumentare le vendite online!

      Ma se nel caso del tuo eCommerce hai carta bianca nella gestione dei contenuti di presentazione del prodotto, su Amazon la musica è decisamente diversa.

      La struttura standard delle schede prodotto Amazon è molto rigida: valorizzare al meglio il proprio prodotto e brand può diventare una missione complicata.

      Proprio per supportare i propri Vendor nel rendere ottimale la pagina prodotto, Amazon ha creato quelle che vengono definite pagine di dettaglio A+ .

      Amazon Pagine A+ : cosa sono e perchè crearle

      Con Pagina A+, nel concreto, ci si riferisce al quella parte della pagina prodotto in cui vengono presentate tutte le caratteristiche del prodotto in modo completo e graficamente curato.

      Le pagine A+ permettono di inserire contenuti aggiuntivi alle tue schede prodotto, un’ottima opportunità per promuovere al meglio i tuoi prodotti comunicando molto più informazioni rispetto a quanto facciano i soli elenco puntato e descrizione.

      Tieni presente che ora le pagine A+ base sono gratuite.

      Amazon Pagine A+

      Well Done, Go Pro!

      Il tuo prodotto potrà quindi differenziarsi dai competitor, le pagine A+ sono quindi un’opportunità che ogni vendor dovrebbe cogliere.

      Le sole pagine A+ possono avere un impatto tra il 5% e il 20% sulle vendite di un vendor.  Per esperienza diretta con gli account dei miei clienti, posso assicurarti che questa stima è abbastanza accurata!

      Potrebbe bastare quest’ unica statistica per motivare un vendor a utilizzarle. Ma non fermiamoci qui.

      Amazon Pagine A+: Guida all’Uso

      Con questa funzionalità puoi creare della pagine totalmente personalizzabili con immagini, grafici, video e testi che possono veramente aiutarti a raccontare al 100% il tuo prodotto e la tua azienda, motivando anche l’utente più scettico.

      Scegli con cura gli ASIN ai quali vorrai associare le pagine A+.

      È preferibile che i prodotti scelti abbiano varianti, dettagli e particolari da evidenziare.

      È importante inoltre sfruttare al meglio questo spazio raccontando con testi e immagini la storia del prodotto e del brand.

      Pagina A+ how to

      I diversi moduli ti permettono, entro limiti abbastanza rigidi, di dare prova della tua creatività.

      Vorrei però suggerirti quella che possiamo definire come la struttura più adatta alla conversione.

      La pagina A+ dovrebbe essere costruita per evidenziare un flusso: un’introduzione del prodotto, una sezione di background sulla marca o sulla storia del prodotto e in chiusura i dettagli del prodotto con specifiche tecniche e particolarità.

      Ricorda inoltre di mostrare sempre il prodotto in uso così da rispondere, ancor prima che ti venga chiesto, ai dubbi degli utenti.

      È fondamentale curare non solo le immagini ma anche i testi.

      Tutto il contenuto testuale delle pagine A+ concorre a quella che viene definita Search relevance.

      Uno tra i moduli forse più interessanti è la tabella comparativa.

      Se hai prodotti affini, magari modelli successivi di uno stesso prodotto, la tabella comparativa ti permette di mostrare i tuoi prodotti evidenziando per ciascuno le caratteristiche migliori.

      Oltre a caricare immagini e testi per descrivere al meglio i propri prodotti e la storia della propria azienda, con le pagine A+ è possibile caricare anche dei video.

      Questi diventano fondamentali per mostrare l’utilizzo dei propri prodotti.

      La possibilità di caricare video però non è ancora aperta a tutti, ma è Amazon stesso che seleziona i vendor a cui concedere questa funzione aggiuntiva.

      Per questo anno è prevista la possibilità di creare contenuti A++.

      Le maggiori potenzialità delle pagine A++ potranno essere:

      • Video loop: brevi video di alta qualità che permettono di descrivere il prodotto
      • Click interattivi: immagini che permettono di cliccare su alcuni aspetti del prodotto raffigurato per avere maggiori dettagli
      • Galleria di immagini: permette di raccogliere insieme più immagini che il cliente può scorrere facilmente
      • Video: video più lunghi di alta qualità che si possono visualizzare a schermo interno
      • Iscriviti e salva: è un nuovo programma di Amazon che permette ai clienti di iscriversi per ricevere regolarmente prodotti di uso quotidiano come per esempio dentifricio o detersivi.
      • FAQ: è possibile inserire una lista di domande che vengono spesso chieste dai clienti
      • Tabelle di comparazione: c’è possibilità di mettere a confronto caratteristiche e prestazioni di più prodotti in modo che il consumatore sia facilitato nella scelta del prodotto da acquistare
      • “In the box”: questo modulo permette di mostrare al cliente cosa effettivamente riceverà a casa acquistando il prodotto, mostrando così chiaramente se ci sono eventuali prodotti accessori

       

      Commenta l'articolo!

      About The Author

      Andrea Giavara

      Amazon Brand Manager: mi prendo cura del tuo brand su Amazon