L’Amazon TACoS nel calcolo delle performance delle adv

Come molte altre piattaforme digitali, anche Amazon dispone di un proprio sistema di advertising, tramite il quale è possibile sponsorizzare i propri prodotti e il proprio brand per intercettare le ricerche degli utenti oppure per risvegliare alcuni loro bisogni latenti. In un ambiente altamente competitivo come Amazon quindi, dove il numero di prodotti disponibili è incalcolabile e dove sono presenti decine e decine di venditori all’interno di una stessa categoria merceologica, utilizzare le inserzioni e le adv può rivestire una delle tattiche migliori per catturare l’attenzione dei clienti e generare vendite. 

Queste inserzioni però hanno ovviamente un costo, quindi l’investimento deve per forza di cose portare ad un guadagno ed essere profittevole. Serve quindi monitorare l’efficacia e la qualità delle performance delle adv su Amazon, per avere chiaro in ogni momento quanta spesa a livello pubblicitario sia necessaria per vendere un articolo e se ci si trovi in una situazione di perdita piuttosto che di guadagno. 

L’Amazon TACoS è uno degli indicatori più efficaci in termini di valutazione delle performance e raggiungimento dei KPI, ed è largamente utilizzato tra i seller Amazon di successo. In questo articolo verrà approfondito questo concetto e verranno forniti alcuni parametri di valutazione decisamente utili.



Cos’è l’Amazon TACoS

TACoS è l’acronimo di “total advertising cost of sale” e questa metrica serve a misura la spesa pubblicitaria di un venditore in relazione al totale delle entrate generate. Esso offre una panoramica piuttosto chiara del rendimento della spesa pubblicitaria di un account. Inoltre, aspetto particolarmente importante, consente di analizzare in che modo le scelte di adv adottate influiscano direttamente sulla crescita del brand all’interno di Amazon e, più specificamente, sulle vendite organiche.

Amazon TACoS

Misura la spesa pubblicitaria di un venditore in relazione al totale delle entrate generate.

Molti marketing manager sono soliti utilizzare metriche di performance più conosciute, come le impression, il cost-per-click e il conversion rate, indicatori sicuramente molto importanti, ma che su un marketplace come Amazon non sono sufficienti. Calcolare l’Amazon TACoS permette una visione più olistica di come la tua spesa pubblicitaria sta influenzando le vendite complessive, quindi non solo quelle stimolate dalle inserzioni pubblicitarie, ma anche quelle organiche legate alla conseguente crescita della popolarità del brand. Si tratta quindi di un parametro che le altre metriche non riescono a restituire.

 

Come si calcola l’Amazon TACoS

Calcolare l’Amazon TACoS non è difficile, ma serve essere in possesso di alcuni dati. In generale, esso si ottiene attraverso questa formula:

(spesa pubblicitaria totale : ricavi delle vendite totali) x 100

Servirà quindi ottenere la differenza tra la spesa totale in sponsorizzate e adv su Amazon con ricavi totali provenienti dalle vendite dei propri prodotti sul marketplace e moltiplicare tutto per 100. 

Come si può facilmente intuire quindi, con queste informazione è possibile stimare più accuratamente quale percentuale delle proprie vendite totali si sta investendo in pubblicità, il che aiuterà a valutare quindi il tuo brand ha bisogno della pubblicità per incrementare le vendite.

 

Parametri di valutazione del TACoS

A questo punto, serve possedere dei parametri di valutazione per contestualizzare questa metrica e trarre da essa delle informazioni importanti. In generale, si può dire che:

  • il TACoS sta aumentando: questo indica che si sta investendo di più nella spesa pubblicitaria, ma le vendite organiche non aumentano alla stessa velocità. Ciò significa che probabilmente le campagne di un brand non stanno performando e hanno bisogno di essere ottimizzate;
  • il TACoS sta diminuendo o è piatto: questo indica che il prodotto pubblicizzato sta generando vendite forti o costanti. Inoltre, suggerisce anche che le vendite organiche stanno migliorando, a riprova che la brand awareness è in aumento e gli utenti cominciano a pensare al tuo brand come prima soluzione per i loro acquisti. L’advertising quindi ha contribuito in maniera profittevole alla crescita del brand.

 

Inoltre, per approfondire ancor di più questa metrica e ottenere ulteriori insight, è possibile effettuare un paragone con un ulteriore parametro, l’ACoS (clicca qui per approfondire l’ACoS)

  • TACoS e ACoS sono entrambi in aumento: sebbene non sia l’ideale, ci sono alcune situazioni in cui questo trend può avere senso. Se si provvede a lanciare un nuovo prodotto, l’obiettivo principale è aumentarne le vendite. Nel tempo, il TACoS dovrebbe iniziare a diminuire man mano che migliora la ricerca organica per il marchio o per il prodotto;
  • ACoS in diminuzione mentre TACoS è in aumento: sebbene ciò accada raramente, ciò indica che le vendite di prodotti in modo organico stanno effettivamente diminuendo (o stanno diventando una porzione minore delle entrate totali). Ciò significa l’investimento pubblicitario sta allontanando il brand da un obiettivo a lungo termine, ovvero quello di aumentare le vendite organiche e diventare sempre meno dipendenti dalla pubblicità a pagamento come unico motore di traffico e di vendita.

 

Conclusioni

Come esperti di marketplace, ci sentiamo di darti un consiglio molto importante: non perdere mai di vista le tue performance e tieni sempre sotto controllo metriche, KPI e spese. Se per svariate ragioni tu non possa effettuare un monitoraggio costante, affidarsi ad un’agenzia di Amazon Specialist potrebbe essere la soluzione migliore per migliorare le performance del tuo store su Amazon, massimizzare l’investimento ed evitare inutili sprechi di risorse.

Cerca un articolo:

Quanto è ottimizzato il tuo Account Amazon?

Inizia il Quiz per scoprire il livello di ottimizzazione del Tuo account Amazon, quali sono i punti di forza e di debolezza della tua Azienda e le azioni da compiere subito per togliere clienti alla concorrenza.

Quanto è ottimizzato il tuo Account Amazon?

Inizia il Quiz per scoprire il Livello di Ottimizzazione del Tuo Account Amazon, quali sono i punti di forza e di debolezza della tua Azienda e le azioni da compiere subito per togliere clienti alla concorrenza.

Quanto è ottimizzato il tuo Account Amazon?

Inizia il Quiz per scoprire il livello di ottimizzazione del Tuo account Amazon, quali sono i punti di forza e di debolezza della tua Azienda e le azioni da compiere subito per togliere clienti alla concorrenza.