Contattaci al Numero Verde 800 910 241 hello@marketplace-mentor.com

      Se è importante far sì che i propri prodotti vengano trovati tra una molteplicità di competitor (qui entrano in gioco la SEO su Amazon e le campagne pubblicitarie), dopo esserti guadagnato il clic è altrettanto importante persuadere i potenziali clienti a comprare proprio il tuo di prodotto.

      Ed è proprio in questo momento che le tue doti di copywriter entrano in gioco!

      Scrivere una scheda prodotto su Amazon a prova di bomba non è semplice.

      Bisogna stare attenti al linguaggio, alle parole e alle frasi che si utilizzano per connettersi con i potenziali clienti ed influenzare il loro comportamento d’acquisto.

      Non è così facile scrivere una schede prodotto, vero? 🙂

      Simile ad un’arte oscura, il copywriting effettivamente manipola le decisioni di acquisto delle persone a tuo favore.

      Per un ambizioso venditore Amazon, conoscere come scrivere un efficace scheda prodotto e conoscere il copywriting è un grande vantaggio.

      Hai lavorato così duramente per far si che il tuo prodotto fosse visto, non lasciare che i potenziali clienti se ne vadano proprio ora!

      I requisiti di base per scrivere una scheda prodotto su Amazon

      Come consulente Amazon, trascorro una buona parte del mio tempo ad analizzare le schede prodotto in decine di categorie merceologiche diverse e, loro malgrado, ho notato che tanti venditori non si impegnano sufficientemente nello scrivere le descrizioni dei prodotti.

      Questo errore è un vero peccato capitale per un venditore che ambisce a vendere su Amazon con profitto!

      Quindi, come scrivere una scheda prodotto su Amazon?

      1. Conosci il tuo cliente

      Come puoi aspettarti di entrare in contatto, costruire un rapporto di fiducia con i clienti se non sai esattamente chi sono?

      Prima di cominciare a scrivere, è fondamentale ottenere abbastanza informazioni sul tuo target.

      Se sai identificare e conoscere i tuoi clienti, allora potrai comunicare più efficacemente.

      Comincia considerando i seguenti punti:

      • Caratteristiche demografiche: genere, reddito, interessi, stile di vita ecc. Utilizza Google per raggiungere siti, blog, forum e gruppi Facebook
      • Recensioni dei clienti: ciò che vogliono, preoccupazioni, quello che piace/non piace. Leggi le recensioni dei prodotti dei tuoi competitor.
      • Esperienza del cliente: come le persone utilizzano questi prodotti? Fa qualche ricerca su Youtube e nei blog.

      Le informazioni che raccoglierai saranno riflesse in ogni sezione della schede prodotto di Amazon.

      Questo è il modo migliore per costruire fiducia, superare i dubbi e infine, convertire i visitatori in clienti.

      2. Non lasciarti ingannare dai tuoi competitor

      Anche se vedi che i prodotti dei tuoi concorrenti sembrano vendere incredibilmente bene, questo non significa che siano effettivamente i più redditizi.

      Infatti, molti prodotti nella categoria“Best Seller” o tra quelli con più recensioni è possibile perderanno molti soldi al giorno a causa di pessime conversioni.

      Non un grande affare, quindi. Ma come mai accade?

      Devi considerare il fatto che dietro le quinte potrebbero circolare sconti molto convenienti (per chi compra), o che il venditore sta regalando i prodotti in cambio di recensioni (attività contro le policy di Amazon).

      Lavorare bene e ottimizzare la tua scheda prodotto su Amazon ti fornisce l’opportunità di differenziarti e acquisire un vantaggio competitivo di lungo periodo.

      Molto più redditizio dei trucchetti che servono solo a gonfiare le vendite ma ti fanno fallire due mesi dopo.

      3. Dedica il giusto tempo alla ricerca delle parole chiave

      Non tutte le parole chiave nascono uguali.

      Il lavoro che hai appena fatto per conoscere il tuo cliente è stato fondamentale per conoscere quali sono i termini che vengono utilizzati per cercare i prodotti su Amazon.

      La ricerca delle parole chiave è quindi importante per condurre i tuoi potenziali clienti verso la tua scheda prodotto.

      neanche i fiori nascono tutti uguali! 🙂

      Servizi e software come Sonar, MerchantWords o Keywordtool sono i tuoi migliori alleati per cercare le giuste parole chiave per il tuo catalogo.

      Per quanto riguarda la gestione delle keyword su Amazon, puoi includerle nel titolo, negli elenchi puntati, nella descrizione e anche nel campo delle parole chiave che trovi nel backend della scheda prodotto.

      Mi raccomando, non abusare delle parole chiave cadendo nella tentazione del keyword stuffing!!

      Consigli pratici per scrivere una scheda prodotto su Amazon

      1. Titolo del prodotto

      Lo scopo del titolo è quello di attirare l’attenzione dei visitatori che scorrono la pagina dei risultati di Amazon dopo una ricerca.

      Ricordati quindi che devi scrivere per le persone e non solo per ingannare l’algoritmo di Amazon e posizionarti in SERP.

      Non abusare delle parole chiave: creare un titolo confuso con molte parole chiave non ti aiuterà molto con la SEO e ridurrà significativamente la percentuale di clic.

      Concentrati nel creare un titolo accattivante con una o due delle tue migliori parole chiave, non di più.

      Prendi in considerazione la lunghezza del titolo: i titoli saranno visti dai potenziali clienti attraverso dispositivi diversi e appariranno in lunghezze differenti.

      Assicurati che il titolo attiri l’attenzione in tutte le lunghezze e posizionamenti: 35, 76 e 155 caratteri.

      Segui le regole: Amazon imposta uno stile guida per ogni categoria. Controlla che tu non stia infrangendo nessuna regola (anche se alcuni tuoi concorrenti è probabile le violino, tu gioca sempre secondo le regole, per evitare problemi futuri).

      2. Elenchi puntati

      Gli elenchi puntati devono riepilogare le caratteristiche più rilevanti ed i vantaggi che il cliente ottiene usando il prodotto.

      Ancora meglio se riesci a concentrarti su un unico vantaggio, ma l’importante rimane non essere vaghi.

      Mettiti nei panni del cliente: gli elenchi puntati servono per risolvere i dubbi e le perplessità che ogni persona ha prima di acquistare un prodotto.
      Se altre versioni o prodotti simili al tuo hanno dei problemi cronici che tutti conoscono, spiega perchè la tua soluzione è la migliore in confronto ad essi.

      Rispecchia lo stile di vita del cliente: un altro trucco che funziona bene è essere personali. Utilizza lo stesso linguaggio dei clienti e mostragli come il tuo prodotto può inserirsi perfettamente nel loro quotidiano.

      3. Descrizione del prodotto

      La descrizione del prodotto è fondamentale per estendere ancora più in profondità la narrazione del tuo prodotto, superando le ultime esitazioni del cliente e convincerlo a comprare il prodotto esattamente in quel momento.

      Basati sull’esperienza d’utilizzo del prodotto.

      Pensa alla migliore televendita che tu abbia mai visto: nei primi minuti ti viene mostrato il cliente che sta affrontando un problema specifico che nessun prodotto sembra poter risolvere.

      Ma ecco che, all’improvviso, fa il suo ingresso in scena il prodotto oggetto della televendita che, in men che non si dica, risolve il problema del cliente.

      L’obbiettivo della descrizione è quindi mostrare in cosa il tuo prodotto sia diverso o migliore dei concorrenti.

      Utilizza una forma narrativa, prendi i clienti per mano e aiutali ad immaginare l’esperienza nell’utilizzare il tuo prodotto.

      I miei consigli per scrivere una descrizione prodotto efficace sono:

      • usa principalmente forme attive;
      • elimina gli aggettivi senza significato e abusati come “migliore”, “di alta qualità” o “duraturo”;
      • concentrati sui vantaggi che fornisce il prodotto, non fare una lista di caratteristiche.

      4. Formattazione HTML

      Quando arriva il momento di formattare la descrizione del prodotto, Amazon è abbastanza restrittivo e non offre molte opzioni.

      Questo è limite di Amazon che puoi aggirare agevolmente, è sufficiente padroneggiare un minimo di HTML.

      Formattare in HTML la descrizione la rende più scorrevole per i potenziali clienti, e questo migliora notevolmente la loro esperienza di acquisto.

      Attenzione: tecnicamente, Amazon ha dichiarato che non è consentito utilizzare alcun codice HTML per formattare la descrizione del prodotto. Comunque, molti venditori lo fanno (inclusa me) e non è mai stato un problema: in questo caso conviene infrangere le regole!

      Ecco qui un veloce glossario di alcuni codici HTML che puoi usare per personalizzare la descrizione e renderla maggiormente leggibile.

      Grassetto:
      <b> Inserisci il testo </b>

      Ritorni a capo:
      <br>
      Inserisci il testo
      <br>

      Paragrafo:
      <p>Inserisci il testo</p>

      Elenco puntato:
      • Insert Text<br>

      Simbolo del Copyright ©: 
      &copy;

      Simbolo del Trademark ™: 
      &trade;

      Simbolo del marchio registrato ®: 
      &reg;

      Nota: Amazon ha ulteriormente limitato l’uso della formattazione HTML, impedendo di impostare il corsivo, il colore del testo, la centratura, le dimensioni dei caratteri, il font del carattere e le immagini di sfondo.

      La scheda prodotto su Amazon non è fatta di parole a caso

      É capitato sicuramente anche a te di imbatterti in una scheda prodotto su Amazon che sembra stata scritta pescando parole a caso dal dizionario.

      Ma come hai potuto leggere in questa guida, valorizzare al meglio il tuo prodotto attraverso una corretta scelta delle parole ed un’approfondita conoscenza del cliente non è un lavoro che si fa 5 minuti.

      Il tuo prodotto non ha la minima speranza di successo su Amazon se non investi il giusto tempo e nelle competenze necessari a scrivere delle schede prodotto a prova di bomba!

      Venditore avvisato, mezzo salvato! 😉

       

       

      Amazon corre veloce, continua a studiare!

      Commenta l'articolo!

      About The Author

      Eleonora Calvi Parisetti

      Supporto Piccole e Medie Aziende ad aprire nuovi canali di vendita grazie al marketplace di Amazon.Impara dalla mia esperienza quotidiana su Amazon e scopri le migliori strategie per aprire i tuoi prodotti ad un mercato di 300 milioni di potenziali clienti.

      Send this to a friend