Come vendere su Amazon senza codice EAN

amazon senza codice ean

É una domanda che molti brand si pongono, soprattutto in un Paese come l’Italia, nel quale l’handmade è una filosofia di lavoro (e di vita): è possibile vendere su Amazon senza codice EAN? Amazon, infatti, richiede di prassi ai propri seller di inserire il codice EAN del prodotto che vogliono vendere sul sito. Ma non serve preoccuparsi: su Amazon si può vendere anche senza codice EAN.

Ai i venditori con account professionale che hanno registrato il proprio Brand all’interno del Registro Marche, Amazon permette di utilizzare un numero identificativo emesso da Amazon al posto del codice EAN. Nel caso la tua azienda non abbia un marchio registrato, il consiglio è di provvedere ad acquistare il codice EAN per il tuo prodotto presso l’ente ufficiale GS1.

Inserire i prodotti su Amazon senza codice EAN

Per inserire i prodotti senza EAN è necessario accedere all’ account seller e registrare il proprio brand su Amazon. In questo modo l’account sarà considerato come il produttore di tutti gli oggetti che vendi. 

Ma prima di cominciare la procedura, ecco alcune informazioni utili da tenere in considerazione.

1) Requisiti per iscriversi al Registro Marche Amazon

Per iscriversi al Registro Marche Amazon,si deve innanzitutto dimostrare di produrre e rappresentare un brand. Per questo motivo, verranno richiesti i seguenti dati:

  • Numero di registrazione del marchio
  • Dati aziendali
  • Il link al sito del brand;
  • Una foto del packaging del prodotto con il logo del brand visibile;
  • Una foto del prodotto con il logo del brand visibile;

Nel caso in cui non si dovesse essere in possesso di un packaging brandizzato, esiste una pratica soluzione: basterà applicare un adesivo con il logo del brand sul pacchetto con il quale si è confezionato il prodotto.

2) Richiedere l’iscrizione al Registro Marche Amazon

Per iniziare la procedura di iscrizione, entra nel Brand registry a questo LINK.

Dapprima ti verrà chiesto di creare un account, una volta fatto potrai procedere con la registrazione della tua marca.

Nel form ti verranno richieste alcune informazioni: i dettagli della registrazione del marchio, dell’azienda e relativa documentazione a supporto.

Sarà richiesto di inserire il nome del brand, sia per marchi figurativi che per quelli denominativi: è importante assicurarsi di non commettere errori, poiché esso sarà la chiave che permetterà al venditore di inserire i propri prodotti nel catalogo di Amazon. Assicurati di riportare il marchio così com’è stato registrato, anche le maiuscole devono essere riportate correttamente.

3) Richiedere l’esenzione del codice EAN

Per presentare una richiesta di esenzione, bisogna soddisfare quanto segue: il nome del prodotto e da due a nove immagini che mostrino tutti i lati del prodotto e la confezione. Le linee guida sono:

  • Il nome della marca inserito durante la richiesta di approvazione deve corrispondere esattamente al nome della marca riportato sul prodotto e/o sulla confezione;
  • Le immagini devono essere immagini reali dei prodotti e della confezione, il che significa che il prodotto e l’imballaggio devono essere tenuti in mano o posizionati su un tavolo quando si clicca sull’immagine (è possibile che Amazon richieda anche foto fronte/retro del prodotto).
  • Il marchio è apposto in modo permanente sulla confezione e/o sul prodotto;
  • I prodotti non devono avere il codice a barre approvato GS1 sul prodotto e/o sulla confezione. Se è disponibile un codice a barre approvato GS1, puoi utilizzarlo per pubblicare prodotti invece di richiedere l’esenzione dall’uso dei codici GTIN;

Una volta in possesso delle immagini del prodotto, segui la procedura riportata di seguito al LINK:

  • cliccare sul pulsante Seleziona, e selezionare la categoria di prodotto dal menu a tendina;
  • inserisci il nome della marca nel campo Marchio/editore. Per gli articoli e i pacchetti privi di marchio, inserisci Generico;

 

Suggerimento

è possibile richiedere più esenzioni (fino a 10) cliccando su + Aggiungi più marchi/editori per aggiungere marchi o editori nella stessa categoria e su + Aggiungi altre categorie per aggiungere altre categorie. Si raccomanda di scrivere il brand correttamente in quanto il sistema riconosce anche maiuscole e minuscole

 

  • clicca sul pulsante Controlla idoneità. Verrà visualizzato un Riepilogo idoneità. Se il prodotto è idoneo a beneficiare di un’esenzione, comparirà un segno di spunta nella colonna Stato. Se il tuo prodotto non possiede i requisiti per l’esenzione dall’uso di un codice GTIN, non potrai continuare;
  • se il prodotto è idoneo all’esenzione, cliccare sul pulsante Continua per inviare la prova;
  • nella pagina Fornisci prove carica le immagini: Ripeti questo passaggio per tutti i prodotti presenti nella richiesta di esenzione;
  • specificare il nome del prodotto, quindi caricare delle immagini che mostrino tutti i lati del prodotto;
  • cliccare su Invia richiesta.

Sarà inviata un’e-mail entro 48 ore sullo stato di approvazione della richiesta. In alternativa, è possibile controllare lo stato della richiesta nel registro casi.

4) Inserire un prodotto su Amazon senza codice EAN

Una volta accettata la richiesta, sarà finalmente possibile inserire i prodotti su Amazon senza codice EAN. Il procedimento è semplice: quando si crea un nuovo prodotto, serve inserire il nome del brand esattamente come scritto nella domanda di iscrizione al Registro Marche. Infine, bisogna inserire un attributo identificativo dell’oggetto, come ad esempio lo SKU.

 

Conclusioni

Come detto, è molto semplice rendere disponibile per la vendita un prodotto sprovvisto di EAN su Amazon: è sufficiente avere la pazienza di aspettare che la propria richiesta di iscrizione al Registro Marche Amazon venga approvata.

Cerca un articolo:

Potrebbero interessarti:

Inizia a vendere su Amazon

Il primo servizio chiavi in mano per avere un account venditore Amazon Seller pronto a vendere in soli 30 giorni!

Gestione Account

Amazon Outsource è il nostro programma di gestione completa, sia strategica che operativa, del tuo account Vendor o Seller.

Consulenza privata

Richiedi il tuo piano strategico ed operativo per mettere ordine nel tuo account Amazon Seller ed avere schede prodotto che portano fatturato.

Vendi su Amazon
e gli altri Marketplace globali

Che tu debba ancora cominciare a vendere, o abbia già una presenza strutturata online, possiamo aiutare la tua azienda ad aumentare le vendite su Amazon e gli altri Marketplace, migliorando i tuoi margini

Pubblicità che Vende

Scarica le 8 Strategie per vincere la concorrenza sfruttando al meglio la piattaforma di Amazon!