On & Off Amazon

La piattaforma pubblicitaria Amazon DSP (demand-side-platform), consente agli inserzionisti di acquistare annunci display, video e audio sia all’interno che all’esterno di Amazon. Permette l’acquisto automatizzato e centralizzato di media da più fonti (annunci display, video e audio).

La possibilità più vantaggiosa di questo strumento è raggiungere le audience in modo programmatico sui siti e sulle app di Amazon, ma anche attraverso i publisher partner di Amazon e di terze parti. Questo strumento permette agli inserzionisti di targettizzare segmenti di pubblico differenti, migliorando la rilevanza degli annunci e i risultati su vari dispositivi e in diversi formati.

Gli obiettivi di business

Sulla base degli obiettivi di business, l’inserzionista può decidere di sviluppare diverse strategie. Ad esempio, se si punta ad attirare l’attenzione di chi ha già visitato le schede prodotto, potrebbe essere utile effettuare il remarketing su Amazon nel momento in cui l’utente sta per ultimare un acquisto.

Se invece l’obiettivo è quello di aumentare la brand awareness e ampliare il pubblico, la piattaforma DSP permette di raggiungere i clienti all’esterno di Amazon, ad esempio con un video di presentazione del brand. Ciò permetterà di mostrare i top seller del catalogo e ad aumentare la notorietà e la visibilità.

La parte più difficile dell’attivazione di una campagna Amazon DSP è ottenere budget. La prima regola d’oro è che il budget non deve derivare da quello utilizzato per l’e-commerce, ma deve nascere dalla spesa che deriva dal mix di strumenti che si decide di mettere a disposizione della piattaforma.

In definitiva, Amazon DSP può aiutare il nostro business a raggiungere clienti nuovi o esistenti all’interno e all’esterno di Amazon. Può coinvolgere gli utenti che, avendo già avuto un primo contatto con il prodotto/brand, hanno un’elevata intenzione di acquisto. Tuttavia, i benefici di queste strategie non saranno visibili immediatamente in termini di ACOS o di ROAS.

Caso studio

Questo cliente si è rivolto alla sua agenzia per ampliare la sua clientela e implementare il lancio di un nuovo prodotto sul mercato: una cassa bluetooth raccontastorie per bambini.

Obiettivo aziendale: ottimizzare il target audience per aumentare le impressions su un prodotto completamente nuovo sul mercato.

Strategia

È stato effettuato il retargeting sulle visite alle pagine prodotto, store e siti web del venditore. In questo modo è stato possibile individuare segmenti di pubblico personalizzati già interessati al prodotto, quindi un traffico già impostato da raggiungere anche in futuro.

La campagna Amazon DSP ha permesso di raggiungere gli utenti Amazon sia su desktop che su dispositivi mobili con un’unica offerta, permettendo all’azienda di segmentare ulteriormente l’audience: “utenti con figli piccoli”, “genitori con bambini dai 5 ai 10 anni”.

Risultati

Queste strategie non hanno avuto immediato riscontro in termini di ACOS o di ROAS, ma (dati alla mano) il risultato è stato:

  • balzo dei clicks sulle pagine prodotto –> 8.567 Clicks – 0,19% On Amazon CTR – 0,15% Off Amazon CTR
  • aumento delle impressions –> 5M Off Amazon – 715K On Amazon
  • incremento delle visite alle pagine prodotto –>  0,42% DVPR On Amazon – 0,12% Off Amazon DPVR
  • aumento degli acquisti da parte di nuovi clienti –> 95 New Purchases – 0,008% On Amazon PR – 0,001% Off Amazon PR

Commenta l'articolo!

About The Author

Eleonora Calvi Parisetti

Supporto Piccole e Medie Aziende ad aprire nuovi canali di vendita grazie al marketplace di Amazon. Impara dalla mia esperienza quotidiana su Amazon e scopri le migliori strategie per aprire i tuoi prodotti ad un mercato di 300 milioni di potenziali clienti.

LIBRO
Amazon Advertising
LIBRO
Vendere su Amazon
MANUALE
Amazon Workbook
Il MAGAZINE
marketplace
mag
Magazine_Marketplace-Mentor-1
IL NOSTRO BLOG
Le ultime news dai marketplace

Scarica le 8 Strategie per vincere la concorrenza sfruttando al meglio la piattaforma di Amazon!