Back to School: 5 consigli pratici per non trovarsi impreparati!

“Back to School” 2021: 5 consigli pratici per non trovarsi impreparati

Mai sentito parlare di “Back to School” prima d’ora? 

Si tratta di quel periodo dell’anno in cui genitori e figli fanno rifornimento di tutti i prodotti utili ad affrontare l’anno scolastico, in termini di cancelleria, elettronica, zaini ma non solo. 

Dalle statistiche Amazon (fonte:Amazon), è emersa la grande domanda di materiali per il “Back to School” da parte degli utenti, i quali hanno acquistato oltre 1 milione di computer, 600,000 zaini e 240,000 Notebook.

Tuttavia in questo periodo non solo si vendono tanti prodotti per la cancelleria e per il mondo della scuola, ma gli acquisti riguardano anche lo stile di vita che le persone riprenderanno dopo le vacanze: settembre infatti racchiude in sé tutti i sentimenti ed i buoni propositi per l’inizio dell’anno. Le persone dunque avranno bisogno di  nuove scarpe comode per camminare, porta pranzo per il lavoro, impermeabile per la pioggia, una borsa nuova porta PC.

Insomma, se ci pensi potrebbe essere un’ottima occasione anche per te, che con il materiale scolastico hai meno a che fare:Di seguito potrai leggere i nostri consigli per non arrivare impreparato in termini di scorte di magazzino e di advertising. 

1)  Rifornirsi dei prodotti top seller del “Back to School”

Il 71% dei genitori sta sfruttando questa stagione per preparare i propri figli al rientro a scuola. Brands e rivenditori devono rifornirsi di alcuni prodotti Top seller fondamentali per il rientro in classe, analizzando i trends del settore e i propri  prodotti top-selling in relazione al periodo.

Secondo Retail Me Not, noto sito di codici sconto americano, i genitori spenderanno una media di $1,333 in prodotti tecnologici più costosi rispetto agli anni scorsi. Stime altrettanto incoraggianti fanno ben sperare per il mercato italiano ed europeo.

2) Ottimizzare le Keywords e il catalogo prodotti 

Le parole chiave giocano un ruolo determinante per quanto riguarda l’incremento delle vendite attraverso gli annunci sponsorizzati. Assicurati quindi che le principali keyword di ogni prodotto siano inserite all’interno della scheda, sia a livello testuale che tecnico, negli appositi spazi per le keyword.

Da non dimenticare è inoltre il principio della retail readiness, quell’insieme di linee guida che ci permette di valutare se il nostro prodotto è pronto per essere sponsorizzato e venduto. Da non trascurare è quindi la parte grafica, con immagini e contenuti A+ aggiornati e i contenuti testuali curati e aggiornati in base alle domande e recensioni ricevute. In ultimo dovremo controllare il punteggio delle recensioni, nessuna recensione o un punteggio sotto le 4 stelle dovrebbero subito metterci in allarme e farci correre ai ripari.

3) Incrementare il “Back to School” Advertising in Amazon

Nel mondo di Amazon, alcuni brands, incrementano la loro strategia proprio durante gli eventi come il Rientro a Scuola, il Prime Day, ecc.

Questo tipo di crescita ha osservato un aumento delle spese pubblicitarie del 93.6% nel 2021, rispetto all’Evento Prime 2020. 

Proprio per questo, i rivenditori hanno il compito di incrementare le strategie e le campagne di advertising: dal Pay per Click alle campagne più specifiche, tutto deve essere personalizzato e reso efficace, in modo da catturare l’attenzione di studenti e genitori.

Noteremo certo un aumento dei costi, sarà però proporzionale anche l’aumento di metriche come impression e click.

4) Garantire un servizio di vendita ottimale 

Sappiamo bene quanto l’ambiente Amazon sia competitivo, ma è possibile emergere osservando tutte le procedure per una gestione ottimale delle vendite: ad esempio, tenere sempre in considerazione i messaggi ed i feedback degli utenti per poter sviluppare una strategia ad hoc.

Anche la gestione delle spedizioni e dei resi gioca un ruolo molto importante nei requisiti di un venditore, soprattutto se l’utente sceglie di acquistare su Amazon proprio per la velocità con cui arriva il suo ordine a casa. Come nei grandi eventi Amazon quali Black Friday o Cyber Monday, anche durante il Prime Day è importante che le riserve di magazzino dei rivenditori siano all’altezza del flusso di utenza e di vendita di quelle giornate, quindi non fatevi trovare impreparati nelle quantità!

5) Preparati per tempo con una multi goal strategy 

Il Back to School è un periodo di promozione delle durata complessiva di un paio di settimane, il nostro sforzo però deve obbligatoriamente considerare un periodo ben più lungo che comprenda il periodo precedente e quello successivo alla promozione in sé.

Costruire un approccio multi-goal implica la creazione di campagne pubblicitarie con finalità diverse nei diversi momenti del periodo promozionale per intercettare sempre gli utenti migliori nel momento migliore.

Conclusione

Questo ritorno a scuola avrà un sapore diverso rispetto all’anno scorso, anche perché i consumatori stanno ridefinendo le priorità di acquisto basandosi sul ritorno a scuola tradizionale, non più a distanza.

Proprio come gli altri venditori, devi quindi verificare che i tuoi prodotti si trovino nella miglior posizione per essere visibili dal cliente. Concentrati sulla creazione di campagne di advertising mirate e coinvolgenti, che siano al passo con le esigenze ed i bisogni di genitori e figli. 

Cerca un articolo:

Potrebbero interessarti:

Inizia a vendere su Amazon

Il primo servizio chiavi in mano per avere un account venditore Amazon Seller pronto a vendere in soli 30 giorni!

Gestione Account

Amazon Outsource è il nostro programma di gestione completa, sia strategica che operativa, del tuo account Vendor o Seller.

Consulenza privata

Richiedi il tuo piano strategico ed operativo per mettere ordine nel tuo account Amazon Seller ed avere schede prodotto che portano fatturato.

Vendi su Amazon
e gli altri Marketplace globali

Che tu debba ancora cominciare a vendere, o abbia già una presenza strutturata online, possiamo aiutare la tua azienda ad aumentare le vendite su Amazon e gli altri Marketplace, migliorando i tuoi margini

Pubblicità che Vende

Scarica le 8 Strategie per vincere la concorrenza sfruttando al meglio la piattaforma di Amazon!